Waterboys, nuovo album a gennaio: tracklist e primo lyric video. GUARDA

Waterboys, nuovo album a gennaio: tracklist e primo lyric video. GUARDA

E' stata annunciata per il 20 gennaio l'uscita del nuovo album degli Waterboys, "Modern blues". Registrato a Nashville, il disco è stato prodotto dal leader della band Mike Scott e mixato da Bob Clearmountain.
“La mia intenzione era quella di registrare un disco con un ensemble che suonava dal vivo, per catturare lo spirito della performance.

E’ lo stesso modo in cui ho registrato 'Fisherman’s Blues'”, ha detto Scott, che a proposito della decisione di registrare a Nashville ha aggiunto: "E’ uno dei luoghi più musicali del mondo: Jack White sta facendo un disco dall’altra parte della città, i Black Keys stanno lavorando in un altro posto ancora. Mi piace questa sorta di competizione, è una spinta a far meglio.”.
Il primo singolo ad anticipare l'album è "Destinies entwined":




L'ultimo album di inediti degli Waterboys è stato, nel 2011, "An appointment with Mr. Yeats", quattordici poesie di W.B. Yeats messe in musica. Nel 2013 è uscita invece, per celebrare il 25 anni dall'uscita di "Fisherman's blues", "Fisherman’s Box", un’imponente raccolta di sette dischi che ha documentato le session del gruppo fra il 1986 e il 1988.

Ecco la tracklist di "Modern blues:

"Destinies entwined"
"November tale"
"Still a freak"
"I can see Elvis"
"The girl who slept for Scotland"
"Rosalind you married the wrong girl"
"Beautiful now"
"Nearest thing to hip"
"Long strange golden road"
Bonus track della versione in vinile:
"Long strange golden road" (acoustic demo)


(La foto di questa news è di Dana Munnis)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.