Chiude a fine estate la rivista musicale 'Filter'

Chiude a fine estate la rivista musicale 'Filter'

"Filter", la rivista musicale basata a Los Angeles, chiuderà i battenti alla fine di questa estate. Ma, prima di versare lacrime per l'ennesimo addio di un magazine dedicato alle sette note, meglio aggiungere subito che questo caso è una sorta di araba fenice. "Filter" (qui sotto una
copertina con Jack White) dice sì addio ma lo fa rinascendo. I due co-fondatori della rivista, Alan Sartirana ed Alan Miller, non molleranno la musica. Miller porterà avanti il progetto Culture Collide, inteso sia come piattaforma editoriale sia come festival, mentre Sartirana lancerà,
nel prossimo settembre, la testata online Anthemic.

Sentiti da "Billboard" dopo che la notizia era apparsa su Buzzbands, i due hanno riferito che.


https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/-j7kIAq19h3m23KgDxHS-rPEoHw=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.billboard.com%2Ffiles%2Fstyles%2Fpromo_650%2Fpublic%2Fmedia%2Ffilter-jack-white-cover.jpg




la decisione di dividersi è stata presa con amicizia e senza drammi. E' solo vche i tempi sono cambiati. "Quando abbiamo messo in piedi la rivista", ha detto Miller, "i magazine erano un business vero. Adesso, dopo 12, 15 anni, il panorama è molto diverso". E' comunque da
sottolineare che, come ha aggiunto Miller, la pubblicazione non andava male. Anzi. "Questa non è una azienda che perde soldi, anzi, non è mai andata meglio". Si tratta di una questione di visioni: un partner vuole andare da una parte e l'altro da un'altra. In quanto alla redazione,

fortunatamente no problem. I giornalisti hanno avuto la bella notizia che possono scegliere per quale dei due progetti andare a lavorare.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.