Amici 13: vince Deborah, ai Dear Jack il Premio della Critica

Deborah Iurato, la cantante ragusana ventunenne, ha vinto la tredicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Una vittoria a sorpresa, per molti versi, visto che i pronostici, alla vigilia della finale, erano tutti a favore dei Dear Jack - che invece si sono piazzati secondi.

La durissima - e coinvolgente - sfida fra Deborah e i Dear Jack ha visto la cantante esibirsi nei brani "La donna cannone" di De Gregori, "Canto anche se sono stonata" di Mina, "The way we were" di Barbra Streisand, la sua "

Danzeremo a luci spente", "Creep" dei Radiohead, "Girl on fire" di Alicia Keys e - in chiusura - "A volte capita" (ancora un brano suo).
I Dear Jack, invece, hanno eseguito "Arrivederci" di Umberto Bindi, la loro "Domani è un altro film", "Insieme a te sto bene" di Battisti, "Ricomincio da me" (dal loro album appena uscito), "Don’t look back in anger" degli Oasis, "Per averti" di Celentano e - come ultimo pezzo - "La pioggia è uno stato d’animo", ancora una loro composizione originale.

Il televoto, alla fine di una lunga serata, ha premiato Deborah - con il 51% dei consensi dei votanti: una vittoria meritatissima, ma ottenuta veramente per il rotto della cuffia.
Una giuria composta da giornalisti delle più importanti testate, invece, ha assegnato il Premio della Critica ai Dear Jack, che si sono dunque visti donare 50.000 Euro da investire nella loro attività musicale; e alla band è giunta anche una bella e inaspettata sorpresa, visto che Kekko in persona, con un videomessaggio, li ha invitati a fare da gruppo di supporto ai suoi Modà nel prossimo tour.


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.