Cosa c'è da sapere sui 5 Seconds Of Summer, in Italia il 3 aprile e primi in UK

Cosa c'è da sapere sui 5 Seconds Of Summer, in Italia il 3 aprile e primi in UK

Sono sbucati fuori praticamente all'improvviso. Sebbene avessero già fatto parlare di loro in Australia, dove si erano formati nel dicembre 2011, buona parte del resto del mondo ha saputo di loro solamente nel febbraio 2013, quando fu annunciato che i 5 Seconds Of Summer avrebbero supportato gli One Direction per il tour mondiale "Take me home". E adesso i ragazzi (Michael Clifford, Luke Hemmings, Calum Hood e Ashton Irwin) non solo si ritrovano al primo posto in Gran Bretagna col singolo di debutto "She looks so perfect" (94.000 copie vendute), ma sono anche al numero 1 dele classifiche iTunes di 55 nazioni del mondo. Boyband per alcuni, formazione pop per altri, i 5SOS, che hanno iniziato la scalata semplicemente postando delle loro cover su YouTube, saranno a Milano (Magazzini Generali) il prossimo 3 aprile. L'appuntamento con gli australiani è stato battezzato #5Countries5Days ed è stato pensato per incontrare i fan in giro per l’Europa. Al sito creato per l’occasione sono arrivate oltre 15.000 richieste in pochi giorni ma soltanto una piccola parte di ammiratori (o forse meglio ammiratrici; oltre alle italiane ci saranno anche le svedesi, le tedesche, le francesi e le spagnole) potrà incontrare e ascoltare la band presentare in versione acustica alcuni brani del loro album di prossima pubblicazione.











I 5 Seconds Of Summer citano, tra gli artisti dai quali si dicono influenzati, Blink-182, Ed Sheeran e Busted.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.