Indipendenti! Gli album indie, autoprodotti e demo ricevuti da Rockol

Ogni settimana la redazione di Rockol segnala in questo spazio album indipendenti, demo, autoprodotti e band emergenti.
Questa settimana la redazione ha scelto questi dischi e questi gruppi:


Valium, “TNT – I giorni dark”
I Valium si formano nel 1999 a Salerno. La band composta da Marco e Luigi Sabino (voce e chitarre), Alain Fortunati (basso) e Franz La Barbera (batteria), fin dalla sua nascita, decide di scrivere brani originali. “TNT – I giorni dark” è il primo demo del gruppo: il CD presenta due brani in cui i Valium presentano un sound potente composto da rock, punk di matrice inglese e il cantato in italiano.
Conclude il CD “Break”, un nuovo brano della band salernitana (qui inserito nella versione demo).


Per informazioni: www.valiumweb.supereva.it email: valiumweb@supereva.it

Gabriella Grasso, “Caffè d'orzo, macchiato caldo, in tazza piccola”
“Caffè d'orzo, macchiato caldo, in tazza piccola” è il disco di debutto di Gabriella Grasso. La musicista, il cui curriculum comprende gli studi al Conservatorio S.Cecilia di Roma e all'Accademia del Teatro Stabile di Catania, è la prima artista pubblicata dalla neonata etichetta Indipendence Sound. Nel suo album Gabriella presenta dieci brani di rock italiano tra cui spunta una piccola chicca: un brano napoletano intitolato “Makarta” scritto da Maurizio Mastroeni

Per informazioni: www.gabriellagrasso.com

Drahma, “Onde armoniche”
I trentini Drahma presentano il loro demo “Onde armoniche”. Il CD presenta quattro brani in cui la band, attiva ormai da alcuni anni, fonde rock, con accenni di psichedelia, con atmosfere elettroniche. Tutti i testi sono cantati in italiano. Il gruppo ha presentato alcuni di questi brani durante l'ultima edizione di Arezzo Wave.

Per informazioni: drahma_tn@hotmail.com

Edgar Café, “Edgar Café”
Formatisi nel 1998 a Genova, ma arrivati ad una formazione stabile solo dopo alcuni cambiamenti, gli Edgar Café presentano il loro primo CD autoprodotto. I dieci brani qui inseriti presentano testi ispirati dal cantautorato italiano di artisti come Paolo Conte e Vinicio Capossela e e sonorità prese dal pop/rock di matrice britannica. Solo recentemente la band genovese ha deciso di esibirsi in pubblico riuscendo a partecipare anche ad alcuni festival come quello di Recanati.

Per informazioni: edgarcafe@libero.it

Crifiu, “Estratto di periferia…”
I Crifiu sono una band salentina composta da sei musicisti innamorati delle melodie e delle atmosfere irlandesi, ma provenienti da esperienze musicali totalmente differenti. Dopo un periodo di gavetta come cover band i Crifiu decidono di iniziare a scrivere dei brani originali. In “Estratto di periferia…”, secondo lavoro della band salentina, trovano spazio nove brani che fondono sonorità provenienti da tutto il mediterraneo come la tarantella e i canti arabi con i suoni tipici della musica irlandese

Per informazioni: www.crifiuweb.come-mail: info@crifiuweb.com

br>
Se avete una band, se avete pubblicato un disco e volete che la vostra musica sia segnalata in questo spazio, mandateci il materiale (un cd accompagnato da una biografia sintetica) al nostro indirizzo di redazione Rockol – rubrica “Indipendenti!”, Via Castelbarco 2, 20136 Milano. Rockol selezionerà i dischi da segnalare tra il materiale pervenuto in redazione. Per ulteriori informazioni scrivete a rockoff@rockol.it.
Music Biz Cafe, parla Davide D'Atri (presidente e ad di Soundreef)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.