Oasis, rimasterizzati (con inediti) i primi tre album: subito 'Definitely maybe'

Oasis, rimasterizzati (con inediti) i primi tre album: subito 'Definitely maybe'

No, non ci sarà la tanto sospirata - dai fan, e anche un po' da Liam; da Noel sicuramente no - reunion, ma il ventennale dalla pubblicazione di "Definitely maybe", l'album che nel 1994 segnò il debutto sul mercato degli Oasis e aprì il decennio d'oro del brit rock, verrà comunque degnamente celebrato: il prossimo 20 maggio verrà infatti spedita sugli scaffali dei negozi la riedizione dell'album, che conterrà tanto le tracce originali rimasterizzate per l'occasione quanto una vasta selezione di inediti e rarità. A questa prima pubblicazione seguiranno, entro la fine dell'anno, quelle dei due album successivi, "(What’s the story?) Morning glory" e "Be here now", sempre in edizione ampliata, riveduta e corretta.

Tante - e per tutti i gusti - le versioni nelle quali la prima pubblicazione sarà resa disponibile: accanto alle tradizionali edizioni in CD e in digitale, con solo la tracklist originale rimasterizzata, un triplo box set - sempre in cd - con le bonus track, un doppio 12 pollici in vinile con tutte le bonus track disponibili in download (tramite, verosimilmente, un codice abbinato all'articolo), e un cofanetto deluxe con lo stesso vinile e i CD con le bonus track. In occasione del prossimo Record Store Day, verrà inoltre immesso sul mercato la riedizione - sempre in 12 pollici, in vinile - del singolo "Supersonic".

Tra il materiale raro e inedito allegato alla versione rimasterizzata dell'album originale sono presenti le versioni acustiche - inedite - di "Live forever" e "Shakermaker" registrate a Parigi, il singolo "Whatever", una demo di "Half the world away" registrata da Noel Gallagher in una camera d'albergo di Tokio, il provino di "Strange thing" - brano di per sè piuttosto raro - e una versione dal vivo di "Sad song" registrata alla Manchester Academy.

Sul sito ufficiale della band, oasisnet.com, sarà inoltre disponibile la versione in cassetta - in sole otto copie - di "Original 1993 demos", corretate da nuove note di copertina curate dal produttore dell'album di debutto della band dei fratelli Gallagher Mark Coyle.

Ecco, di seguito, l'edizione per il ventennale di "Definitely maybe - Chasing the sun edition":

Disco 1:

1. 'Rock'n'Roll Star'
2. 'Shakermaker'
3. 'Live Forever'
4. 'Up In The Sky'
5. 'Columbia'
6. 'Supersonic'
7. 'Bring It On Down'
8. 'Cigarettes & Alcohol'
9. 'Digsy's Dinner'
10. 'Slide Away'
11. 'Married With Children'

Disco 2

1. 'Columbia' (White Label Demo)
2. 'Cigarettes & Alcohol' (Demo)
3. 'Sad Song'
4. 'I Will Believe' (Live)
5. 'Take Me Away'
6. 'Alive' (Demo)
7. 'D'Yer Wanna Be A Spaceman?'
8. 'Supersonic' (Live)
9. 'Up In The Sky' (Acustico)
10. 'Cloudburst'
11. 'Fade Away'
12. 'Listen Up'
13. 'I Am The Walrus' (Live Glasgow Cathouse, giugno 1994)
14. 'Whatever'
15. '(It's Good) To Be Free'
16. 'Half The World Away'

Disco 3

1. 'Supersonic' (Live At Glasgow Tramshed)
2. 'Rock'N'Roll Star' (Demo)
3. 'Shakermaker' (Live a Parigi, in un negozio)
4. 'Columbia' (Eden Studios Mix)
5. 'Cloudburst' (Demo)
6. 'Strange Thing' (Demo)
7. 'Live Forever' (Live a Parigi, in un negozio)
8. 'Cigarettes & Alcohol' (Live alla Manchester Academy)
9. 'D'Yer Wanna Be A Spaceman?' (Live alla Manchester Academy)
10.'Fade Away' (Demo)
11. 'Take Me Away' (Live alla Manchester Academy)
12. 'Sad Song' (Live alla Manchester Academy)
13. 'Half The World Away' (Live, Tokyo hotel room)
14. 'Digsy's Dinner' (Live a Parigi, in un negozio)
15. 'Married With Children' (Demo)
16. 'Up In The Sky' (Live a Parigi, in un negozio)
17. 'Whatever'

Questa, invece, il contenuto della cassetta in edizione limitata a otto copie:
Lato A:

'Cloudburst'
'Columbia'
'D'Yer Wanna Be A Spaceman?'
'Strange Thing'

Lato B:

'Bring It On Down'
'Married With Children'
'Fade Away'
'Rock'N'Roll Star'

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.