Mina canta Gaynor, anzi no

Mina canta Gaynor, anzi no
Sono molte le testate che hanno ripreso una notizia dell’agenzia ANSA secondo la quale Mina, per la campagna pubblicitaria della nuova Panda, si cimenterà nella rilettura di "Can't take my eyes off of you" di Gloria Gaynor. Ebbene, in questa forma la notizia è incorretta e parziale. Infatti, la canzone citata non è “di” Gloria Gaynor, ma è stata incisa per la prima volta da Frankie Valli, solista senza i suoi Four Seasons, nel 1967. Da allora, numerosissime sono state le cover di “Can’t take my eyes off you” (questo il titolo corretto): citando a caso, appunto Gloria Gaynor, i Manic Street Preachers, Sheena Easton, i Pet Shop Boys (in un medley con “Where the streets have no name”), la Boys Town Gang, e – sorpresa – proprio Mina. Che sul finire degli anni Sessanta, in un concerto alla Bussola, eseguì una versione in lingua italiana della canzone: con testo di Ermanno Parazzini, si intitolava “Per ricominciare” (l’esecuzione è documentata nell’album “Mina alla Bussola dal vivo”, 1968). Tanto per la precisione e la completezza...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.