@live, la guida ai concerti della settimana: Hanson, M+A, Nardinocchi...

@live, la guida ai concerti della settimana: Hanson, M+A, Nardinocchi...

Questa è la settimana prima di Natale.

In questi giorni si va a caccia di regali, si mandano gli auguri ai parenti, si organizzano cene e pranzi; ci si prepara per le feste, a quel periodo di ordinaria follia in cui tutto sembra sospeso. Ed effettivamente buona parte delle cose che facciamo nella vita di tutti i giorni verranno messe temporaneamente in pausa. Tipo i concerti. A parte qualche raro caso, i giorni che vanno dalla vigilia di Natale al sette di gennaio sono quasi totalmente privi di eventi musicali, eccezion fatta per i concerti gospel, tipici della fine dell’anno, quelli classici il giorno di capodanno e qualche coro natalizio che raggiunge l’apice dalla vigilia al ventisei. In questi giorni non si parla di rock, folk, alternative. Non si nominano l’ambient, l’elettronica e l’indie. In questi giorni le orecchie vanno in vacanza, per rigenerarsi in vista della nuova stagione. Anche noi di @live ci prenderemo un periodo di pausa, giusto a ridosso delle festività, ma non prima di avervi salutato con un’ultima infornata di date. Perché è vero che tutto sta per essere messo in pausa, ma a guardare bene neanche poi così tanto… .

Uno per volta, partiamo da questa sera e arriviamo filati a domenica: per primi tocca agli Hanson. Ebbene sì. Esistono ancora? Sì. Sono ancora in tre, cioè, i tre fratelli? Sempre sì, con i capelli corti e la barba più convinta. Hanno pubblicato il loro nono (!) disco proprio nel 2013, “Anthem”, che trovate qui sotto, e per quanto da noi non facciano più troppa notizia, sappiate che negli Stati Uniti la banda riempie ancora i palazzetti. Incredibile ma vero. Quindi chissà, magari ai Magazzini Generali avremo una bella sorpresa. Sotto con gli mmmbop a tutto spiano, senza vergogna. Domani sera invece, in un’altra dimensione rispetto agli Hanson, Jonathan Clancy porta i suoi His Clancyness sul palco del Magnolia di Segrate. Apertura ore 21:30, inizio concerti alle 22:00. Costa cinque euro e serve la tessera Arci.



Per quanto riguarda giovedì, invece, abbiamo due nomi da sottoporvi. Degli Io Non Sono Bogte abbiamo parlato su Rockol qualche mese fa. Li abbiamo seguiti attraverso The Observer, e c’è scappata l’intervista che potete trovare qui . Se non li conoscete e siete a Roma, suonano al Trenta Formiche (circolo Arci, anche qui serve la tessera: aperitivo a partire dalle 20:00, concerti dalle 22:00). Nel frattempo a Torino si esibirà un’altra
vecchia conoscenza di Rockol , Andrea Nardinocchi. Hiroshima Mon Amour, quindici euro. E non è mica finita: oltre ad Andrea sul palco del locale torinese salirà Dargen D’Amico . Due live al prezzo di uno. Non male.
Venerdì sera abbiamo altri due nomi in ballo: Soviet Soviet al Serendipity Club di Foligno (dalle 22:00 in poi) e M+A (dalle 23:30 in poi, gratis) al Lio Bar di Brescia. Due date davvero molto interessanti per due band di casa nostra da tenere assolutamente d’occhio.



Sabato sera, andando in crescendo, facciamo il pieno: Joycut al Bronson di Ravenna, Foxhound all’Interzona di Verona e i Giuda al Lo-Fi di Milano. Che dire, ce n’è davvero per tutti. E domenica, il ventidue, chiudiamo con gli A Toys Orchestra , che in realtà sono in tour già da qualche giorno, ma a noi andava di segnalare la data di Monteprandone (AP). Con loro si va sul sicuro… in vacanza… a festeggiare. Buon Natale a tutti, e felice anno nuovo; ci si rivede a gennaio: preparatevi perché il 2014 promette fuoco e fiamme. E noi di @live, ovviamente, ci saremo. Perché del resto è proprio questo il bello dei live, no? Poter dire semplicemente “io c’ero”. Beh… siateci. Buone vacanze.



L’appuntamento è fissato per gennaio con una nuova selezione speciale firmata @Live. Se però non riusciste a sopportare l’attesa, nel frattempo su Rockol potete trovare news , photo gallery , ancora concert e recensioni : il tutto a portata di click.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.