Comunicato stampa: Videoclip a Capalbio Cinema

Comunicato stampa: Videoclip a Capalbio Cinema
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Videoclip a Capalbio Cinema

COMUNICATO STAMPA
Capalbio Cinema (2-6 luglio 2003) compie 10 anni e promette un edizione ricca di novità. Tutto, come sempre, all'insegna della brevità.

Uno dei possibili modi di cimentarsi nella forma breve del racconto cinematografico è rappresentata dal videoclip, per molti filmaker uno degli strumenti per avviare una carriera nella Settima Arte.
Quest'anno Capalbio Cinema, in collaborazione col M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti), proporrà un'imperdibile panoramica sul meglio della produzione dei video musicali italiani degli ultimi anni, scelti tra oltre 130 pervenuti.
Il MEI organizza da 6 anni il Premio Videoclip Italiani e Indipendenti, diventato un vero e proprio punto di riferimento nazionale per tutti gli operatori del settore.

Il Comitato Selezionatore è composto da Stefania Rocca (attrice), Morgan (autore e cantante), Alessandro D'Alatri (regista), Alberto Dentice (critico musicale e giornalista), Luca De Gennaro (responsabile talent and music MTV), Paola Maugeri (giornalista e VJ), Milka Poglini (creativa) e Ivan Cotroneo (sceneggiatore).
Ogni membro ha individuato e segnalato il video musicale che presenterà e difenderà durante il Festival.

I videoclip in concorso sono:
”Rainbow” di Elisa, scelto da Ivan Cotroneo
“Il cronista” dei Mambassa, scelto da Paola Maugeri
“Il mio nemico” di Daniele Silvestri, scelto da Alessandro D'Alatri
“Casalingo” di Bugo, scelto da Milka Pogliani
“1/365” dei P.G.R., scelto da Luca De Gennaro
“La pesca” di Tricarico, scelto da Morgan
“Per me è importante” dei Tiromancino, scelto da Alberto Dentice
“Sempre di domenica” di Daniele Silvestri, scelto da Stefania Rocca

I premi assegnati saranno tre:
PREMIO “FONDATORI CAPALBIO CINEMA”, assegnato al regista del videoclip che avrà dimostrato maggior padronanza col racconto cinematografico, consiste nella fornitura di pellicola KODAK 16mm ed altri servizi per la produzione di cortometraggi;

PREMIO DEL PUBBLICO alla storia più bella, assegnato alla produzione tramite votazione, consiste nella trascrizione in pellicola 35mm, offerta da Film Recording e Technicolor, del videoclip musicale;

MENZIONE SPECIALE DEL MEI assegnato alle etichette dei due video premiati.

Spazio infine alla musica dal vivo con i grandi concerti per Capalbio Cinema.
Martedì 2 luglio alle ore 19.30 nello spazio allestito al ristorante “Il Frantoio” toccherà ai Tiromancino.
Nei giorni successivi spazio alle esibizioni live di Pino Marino, Gabin e Ninfa. Un altro appuntamento da non perdere all'interno della decima edizione di Capalbio Cinema.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.