UK, 'X Factor' scivola e il boss Simon Cowell si arrabbia

Simon Cowell, il superboss dell'edizione britannica di "X Factor", viene descritto come "furioso" in seguito alla notizia che i rating del programma continuano a scivolare. L'imprenditore, 54 anni, di Londra, avrebbe chiesto a tutti i responsabili della trasmissione di trovare velocemente un rimedio. Cowell, che gestisce anche "American idol" ed è proprietario dell'etichetta discografica Syco Music, che ha sotto contratto per il Regno Unito gli One Direction e Susan Boyle, secondo l' "Irish Independent" - che cita fonti britanniche - è particolarmente contrariato perchè "X Factor" viaggia ora su una media di 7.

6 milioni di telespettatori; non si tratta certo di dati da buttare via, ma risultano inferori a quelli dell'acerrimo nemico di "X Factor", e cioè il concorrente "Strictly come dancing". "Con 'Strictly' che vince la battaglia del sabato sera, sappiamo che ora è guerra. Simon e i produttori non si daranno pace fino a quando 'X Factor' non avrà una performance migliore", ha detto un insider. .

Cowell, la cui fidanzata Lauren Silverman è in dolce attesa, secondo il quotidiano irlandese potrebbe decidere di tornare ad abitare a Londra - forse per avere la situazione maggiormente sotto controllo - dopo anni trascorsi a Los Angeles.

"X Factor" UK è giunto quest'anno alla decima edizione e va in onda su ITV. Il vincitore sar‡ proclamato il prossimo 15 dicembre. I giudici della presente edizione sono Louis Walsh, Sharon Osbourne, Gary Barlow e Nicole Scherzinger.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.