Oggi in breve 3: Harry Belafonte, Glastonbury 2014, A Perfect Circle, Palma

Oggi in breve 3: Harry Belafonte, Glastonbury 2014, A Perfect Circle, Palma

Harry Belafonte ha citato in giudizio la fondazione intitolata al paladino dei diritti civili Martin Luther King: stando ai documenti depositati presso il tribunale di Manhattan, la leggenda del calypso starebbe cercando di ottenere un risarcimento danni dall'istituzione e una dichiarazione certificata di essere il legittimo proprietario di alcuni cimeli donatigli dal Reverendo - suo intimo amico - anni orsono. Nello specifico, Belafonte ha contestato il veto, da parte della fondazione, sulla messa all'asta di una bozza autografa di un discorso di King contro la guerra nel Vietnam, sempre appunti per il discorso programmato a Memphis che il Reverendo non riuscì a tenere e la lettera di condoglianze inviata alla vedova di King dall'allora presidente degli USA Lyndon B. Johnson.

Sugli headliner, manco a dirlo, è ancora calata una fitta coltre di mistero, ma il primo nome, nel cartellone della prossima edizione del festival di Glastonbury, è già spuntato: il duo di DJ di Bristol Stanton Warriers hanno annunciato, per mezzo della propria pagina Facebook, di essere i primi artisti confermati dagli organizzatori della manifestazione per il 2014. Dominic Butler e Mark Yardley, va detto, non sono esattamente dei novellini, sul palco di Pilton: quella del prossimo anno, infatti, sarà la loro decima esibizione alla rassegna organizzata da Michael Eavis.

E' stata resa disponibile sul Web la versione da studio di "By and down", unico inedito incluso nel cofanetto degli A Perfect Circle (nella foto) "Stone and echo" che verrà pubblicato il prossimo 26 novembre.



Il brano fu già presentato dal vivo nel 2011 nel corso del tour "eMOTIVe".

"Ora lo sai" è il titolo del nuovo singolo di Giuliano Palma, disponibile dal prossimo 18 ottobre. Il brano nasce dalla collaborazione tra Palma e Samuel, voce dei Subsonica. "Ora lo sai" è stato estratto dal disco di prossima uscita del cantante, già voce dei Casino Royale, intitolata "Old boy". "A proporci il pezzo è stato Samu, amico di vecchia data, compagno di baldoria per le strade di Torino, quando ci ha fatto sentire il brano, era arrangiata in levare, modello Bluebeaters, figuratevi quando gli ho detto che nel mio album solista il levare era bandito…! Ma, siccome quando una canzone è valida, spacca anche riarrangiata, l’abbiamo rifatta new soul, ed è venuta una bomba. Tra noi c’è molta affinità,forse perché anche lui scrive sempre di amori che finiscono e vite che ripartono, chissà.", ha raccontato Palma riguardo al nuovo brano

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.