Manic Street Preachers: ecco il video di 'Anthem for a lost cause'

Manic Street Preachers: ecco il video di 'Anthem for a lost cause'

I Gallesi Manic Street Preachers hanno postato online il video per il secondo singolo tratto dal loro recente album "Rewind the film", pubblicato da Columbia.

Si tratta di un clipp diretto dal loro collaboratore di vecchia data Kieran Evans - che ha lavorato con loro al documentario su "Generation Terrorists" intitolato "Culture, Alienation, Boredom And Despair", oltre che ai due video relativi ai brani "Rewind The Film" e "Show Me The Wonder" (relativi all'ultimo disco).
Le immagini che accompagnano questo singolo son tratte, in parte, da filmati originali girati durante lo sciopero dei minatori inglesi del 1984 e sono stati recuperati grazie all'aiuto del South Wales Miners’ Library presso la Swansea University.

Il video racconta la storia della moglie di un minatore che viene abbandonata dal marito e si vede pignorare, poco a poco, tutti i suoi poveri averi - compresa la casa. Ma trova poi l'aiuto e la solidarietà necessari nei gruppi di supporto per le donne, organizzati all'epoca. .

Evans ha spiegato, parlando della scelta di raccontare questa storia: "[Gli anni Ottanta] sono il periodo in cui siamo cresciuti e lo sfondo per quella che è stata una vera e propria guerra civile moderna in Gran Bretagna. La battaglia eroica che le mogli dei minatori e i gruppi di supporto per le donne conducevano contro uno Stato oppressivo che aveva come obiettivo la distruzione delle loro comunità,dovrebbe essere fonte di ispirazione per tutti".




 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.