Concerti, Ligabue: nuove date per il 'Mondovisione tour - Stadi 2014'

Concerti, Ligabue: nuove date per il 'Mondovisione tour - Stadi 2014'

Comincia a prendere una forma decisamente consistente il "Mondovisione tour" di Luciano Ligabue, per presentare dal vivo il nuovo album "Mondovisione". Alla prima breve serie di date negli stadi già annunciate - Roma (Stadio Olimpico 30 maggio), Milano (San Siro, 6 giugno) e Catania (Massimino, 11 giugno) - se ne aggiungono ora di nuove che estenderanno la seconda parte della tournée alla prossima estate.
Il rocker di Correggio sarà di scena a Padova il 12 luglio, presso lo Stadio Euganeo, a Firenze il 16, allo Stadio Artemio Franchi, il 19 allo Stadio Adriatico di Pescara e a Salerno, allo Stadio Arechi, il 23. Le prevendite di questi concerti saranno disponibili a partire dal 5 novembre.

Ligabue ha inoltre deciso di raddoppiare l'appuntamento con i fan di Roma e Milano, con una nuova data fissata per il 31 maggio nella Capitale e una il 7 giugno nel capoluogo lombardo

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
12 set
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.