Comunicato Stampa: Devics in concerto a La Casa139

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


DNA Concerti presenta: GIOVEDI’ 15 MAGGIO 2003
Presso LA CASA139 di Milano (Via Ripamonti 139)
LA RIVELAZIONE ROMANTICA DEL 2003 A LINEA

IN CONCERTO: DEVICS

La band californiana presenta il suo ultimo ed acclamato disco, The Stars Of Saint Andrea, indie pop di classe sopraffina da casa Bella Union (distr. Wide)

Tra i gruppi rivelazione di questo inizio d'anno di certo un posto di rilievo lo hanno avuto i Devics, band californiana che con il suo secondo album The Stars of Saint Andrea ha conquistato il cuore di molti appassionati di musica indie-rock. Questa sera i Devics arrivano a La Casa 139 di Milano, all'interno di Linea - la rassegna dedicata ai suoni indie organizzata da DNA Concerti - per un concerto in cui le emozioni si fonderanno indissolubilmente alla musica.

Delicatissimi e sognanti i Devics sono senza dubbio uno dei gruppi simbolo della premiata scuderia Bella Union, una tra le etichette più interessanti dell'intero panorama mondiale indie rock, tra gli altri gruppi che incidono per questa etichetta troviamo Departure Lounge, Dirty Three, Cocteau Twins e la bravissima Francois Breut.
La malinconia è il perno centrale su cui si muovono le sonorità dei Devics, una malinconia oscura, nascosta alla vista, timida ed assolutamente poetica nel suo muovere i passi attraverso note leggere e sospese. Indie-pop di alta classe dove la voce di Sara Lov è puro magnetismo romantico che si interseca alle geometrie rilassate dei suoni di Dustin O'Holloran (Chitarra e Tastiere) e Ed Maxwell (Basso) che contaminano un dolcissimo sentire pop derivato dalla scena cantautorale americana (Dylan, Patty Smith, Thalia Zedek...) con il folk rock più intenso e tradizionale.
Quello dei Devics è un quadro sonoro decadente e cupo, i suoni si fanno mezzo di trasporto per le emozioni più pure che sgorgano dall'anima liberamente, trasportando l'ascolto attraverso la nebbia in luoghi inusuali, distratti, pieni di pathos e di attesa, una attesa che rimane vigile ed attenta, pronta ad essere colpita dal romanticismo di questa band assolutamente magica; un mood che rivive anche nelle esibizioni dal vivo.

The Stars Of Saint Andrea, l'ultimo disco dei Devics, è stato registrato in un cascinale di Sant'Andrea, nella campagna Faentina. Proprio nel nostro paese il trio losangelino ha trovato l'ispirazione per le sue atmosfere intime, tanto intense da ricordare il suono delle colonne sonore dei film noir d'autore: il loro essere sognanti ed eteree pare essere un vero e proprio specchio che rivela ogni contrasto tra luci ed ombre degli stati d'animo umani.
La musica dei Devics è un gioiello da non lasciarsi scappare, un gioiello da cui farsi conquistare e da cui sarà difficile distaccarsi.

Devics in Tour: 12/05 Roma - Init; 13/05 Napoli - Marabù; 15/05 Milano - La Casa 139

INGRESSO: 8 €+ tessera Arci (10 € annuale)
INIZIO CONCERTI: ore 22.00

Indirizzo – La Casa 139 : Via Ripamonti 139 Milano, 02.55230208

INFO-LINE AL PUBBLICO:
LA CASA 139: 02.55230208 – www.lacasa139.com
Dna Concerti: 06.47825797 - www.dnaconcerti.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.