Illinois, oggi il 'George Harrison day'

Pat Quinn, governatore dell'Illinois, ha dichiarato il 21 settembre (oggi) "George Harrison day" per rendere omaggio alle due settimane che il Beatle Tranquillo trascorse nell'Illinois meridionale 50 anni fa. L'annuncio è stato dato dal politico, 64 anni, nella cornice di una serie di iniziative volte a promuovere il turismo nel suo Stato. Presentando Harrison come "The first Beatle in America", il governatore, che appartiene ai Democratici, ha affermato che "Harrison aiutò a definire una generazione, e noi incoraggiamo i visitatori a seguire i suoi passi nell'Illinois del Sud". Verso la fine dell'estate 1963 i Beatles decisero di trascorrere le vacanze ognuno per conto proprio prima dello sbarco americano di inizio '64. Lennon andò a Parigi, McCartney e Starr in Grecia e George volò dall'altra parte dell'Atlantico. Con suo fratello Peter, George andò in Illinois a far visita alla loro sorella Louise Harrison Caldwell. I tre rimasero presso l'abitazione di lei a Benton. George però non restò con le mami in mano: suonò con vari musicisti locali, si esibì con un gruppo alla Eldorado VFW Hall, comprò una chitarra a Mount Vernon e











fece anche campeggio nei boschi. Poi tornò negli States con i Beatles nel febbraio 1964 dopo che "I want to hold your hand" era diventata numero 1.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.