Pavarotti & Friends, decima edizione: ecco il cast 2003

Pavarotti & Friends, decima edizione: ecco il cast 2003

E' stata presentata oggi a Milano, alla presenza del maestro Pavarotti, di Nicoletta Mantovani (direttrice artistica della manifestazione), di Michele Centonze (produttore musicale) e di una nutrita pletora di sponsor la decima edizione del Pavarotti & Friends, kermesse musicale a scopo benefico quest'anno dedicata alla raccolta fondi in favore dei profughi iracheni sfuggiti alla ventennale dittatura di Saddam Hussein: l'iniziativa, in programma il prossimo 27 maggio al Parco Novi Sad di Modena, vedrà coinvolti artisti e gruppi come Bono, Eric Clapton, Laura Pausini, i Queen (con un ospite - ancora ignoto - cui spetterà l'incarico di prendere il posto di Freddie Mercury), Andrea Bocelli, Lionel Richie, Ricky Martin, Deep Purple e Zucchero.

"Il nostro scopo è fornire assistenza ai profughi iracheni che hanno patito 20 anni di dittutura: ora che la situazione sembra essersi ristabilita, vogliamo che tutti gli uomini e le donne che dagli anni Settanta sono sfuggiti alla tirannia di Saddam facciano ritorno a casa", assicura Nicoletta Mantovani: "Per assicurare una maggiore trasparenza, i biglietti verranno venduti direttamente dall'UNHCR: ci teniamo a precisare che questa è una manifestazione assolutamente disinteressata, che ha come unico scopo quello di aiutare chi soffre". Musicalmente, continua la compagna di Pavarotti, "l'idea era quella di festeggiare il decimo compleanno del 'Pavarotti & Friends': così ci è venuta l'idea di chiedere a tutti gli artisti che, durante le passate edizioni, sono intervenuti. Bono, una delle colonne di questa iniziativa, non ha voluto mancare". Ma è vero che il leader degli U2 ha in programma di esibirsi in un'aria sacra? Risponde direttamente "Big Luciano": "So che Bono ha intenzione di presentare un brano di questo tipo, che appartiene sia al repertorio 'colto' che a quello 'pop'. Non so perché abbia deciso di farlo. Forse per ringraziare l'uomo della sua bontà. Ma sarebbe un discorso troppo lungo da affrontare in questa sede". Un'altra incognita è rappresentata dal vocalist dei Queen. Michele Centonze osserva: "Sicuramente Brian May presterà la sua voce ad alcuni brani, anche se so quasi per certo che, per l'occasione, verrà ingaggiato un solista". Visto il cast d'eccezione e la particolarità dell'evento, l'organizzazione non esclude la realizzazione di un DVD che documenti la serata. Serata che, a quanto pare, non abbia ancora un accordo per venire trasmessa dalle TV. "Dopo dieci anni di felice collaborazione la RAI, per il 2003, ha deciso di ridurci il budget dell'80%, accampando come motivazione il calo d'ascolti. La cosa ci ha stupito: per dieci anni 'Pavarotti & Friends' non ha mai avuto rivali in quanto a audience". Stuzzicato da alcuni colleghi, il tenore ribatte: "Quando si fa del bene, alcune cose si trascurano. Noi davamo per scontato che anche quest'anno la RAI accettasse di acquistare i diritti televisivi per la serata: la riduzione della loro offerta ci ha presi alla sprovvista". "Niente di male", puntualizza la Mantovani: "Abbiamo ancora una decina di giorni per raggiungere un accordo con la televisione di stato, al quale abbiamo fatto una controproposta: nel caso l'affare non vada in porto, abbiamo già contattato dei network stranieri interessati all'iniziativa".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.