Boomtown Rats (Bob Geldof) in concerto a Dublino dopo 27 anni

I Boomtown Rats, tornati assieme alcuni mesi fa per uno show al festival dell'Isola di Wight, al quale già che c'erano hanno attaccato anche altre esibizioni, suoneranno a Dublino per la prima volta dal maggio 1986. Il gruppo di Bob Geldof, che questa sera è atteso ai microfoni
dell'emittente radiofonica irlandese Radio Nova, sarà al Vicar Street nei giorni 12 e 13 ottobre.

Ventisette anni dopo l'ultimo show nella capitale irlandese. Geldof, che conduce un programma per la prima volta dalla fine degli anni Novanta, presenterà una nuova raccolta dei Rats che include due inediti. Come riporta l'irlandese "The Herald", l'eroe del Live Aid ha detto: "L'età, la curiosità e i soldi hanno fatto scattare l'interesse nel tornare nuovamente assieme. Età e soldi si spiegano da soli, mentre la curiosità ha riguardato ognuno di noi e quello che facemmo assieme negli anni Settanta ed Ottanta. Poi c'è stata anche curiosità nei confronti della musica, e quando ho cantato di nuovo 'Rat trap', 'Looking after No 1', 'I don't like Mondays', 'Someone's looking at you', 'Banana Republic', 'She's so modern' e le altre mi sono reso conto che non avrei cambiato nulla. Riascoltando, ricantandole, ho capito che si tratta di canzoni che avrebbero potuto essere composte.
ieri".




Contenuto non disponibile







Il gruppo irlandese di fine anni Settanta ebbe un buon successo con "Rat trap" nel 1978 ed uno addirittura planetario con "I don't like Mondays" del 1979. Geldof, organizzatore del Live Aid del 1985 e del Live 8 del 2005, nello scorso aprile è diventato nonno.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.