Dark Angel: volano gli stracci per la reunion, cancellata già una data europea

Dark Angel: volano gli stracci per la reunion, cancellata già una data europea

I Dark Angel, storica formazione di thrash/speed metal statunitense (dell'area di Los Angeles) hanno annunciato la loro reunion temporanea per alcuni concerti meno di un mese fa, dopo circa otto annni di inattività - sarebbe la seconda, visto che il gruppo si era già sciolto nel 1992, per riformarsi esattamente 10 anni dopo.
Eppure, c'è stato appena il tempo di annunciare qualche data e l'atmosfera da reunion si è già tramutata in un salotto/ring pomeridiano con gente che litiga e si stuzzica a colpi di pubbliche dichiarazioni. E tutto ciò non ha fatto decisamente bene al gruppo, che si è già visto cancellare una data importante, proprio per il timore degli organizzatori nei confronti dell'instabilità di questa formazione: si tratta del concerto che dovevano tenere al Keep It True XVII festival, tra il 25 e il 26 aprile 2014, a Tauberfrankenhalle in Lauda-Königshofen, Germania.

"Ci sono stati molti problemi con la reunion dei Dark Angel e la loro esibizione al  Keep It True, ultimamente", hanno scritto gli organizzatori. "Al momento sembra che il gruppo sia spaccato in due: da una parte Don Doty [voce] ed Eric Meyer [chitarra] e dall'altra Gene Hoglan [batteria] e Jim Durkin [chitarra]. E litigano tra loro indirizzandosi comunicati quasi giornalmente. Siamo stati a guardare per un po', in silenzio,  sperando che le cose si sistemassero, ma sembra che non sia possibile trovare una soluzione che accontenti tutti. Il Keep It True da anni è noto per la sua onestà e credibilità e temiamo che questa faccenda dei Dark Angel possa danneggiare la reputazione del festival. Allora abbiamo deciso che nessuna versione dei Dark Angel si esibirà al Keep It True 2014. Non vogliamo trovarci nel mezzo di una lite senza fine".

In effetti la situazione sembra complessa. Il cantante Don Doty, a inizio settimana, ha scritto online che il batterista Hoglan non avrebbe partecipato alla reunion perché "non era in grado di presentarsi alle prove" a causa di suoi "molti impegni".
A sua volta il chitarrista Durkin, lo scorso mese, aveva parlato di una reunion "prematura", spiegando: "Quando ero nella band all'epoca, Ron Rinehart era il mio cantante [è il successore di Doty, cantante originale, che lasciò il gruppo nel 1987 - ndr]. E se mai la band dovesse tornare, lui sarebbe sempre il mio cantante. Lui è stato il nostro sostegno quando avevamo bisogno di lui e non c'è motivo al mondo per cui farei una reunion senza di lui".
In tutto questo il management ha semplicemente pubblicato un comunicato che scarica tutta la colpa su Doty, accusandolo di avere diffuso informazioni false online e di avere dimostrato di essere un irresponsabile, creando confusione tra i fan del gruppo. Il management ha poi confermato che la band si riunirà per un numero limitato di concerti, ma con Ron Rinehartalla voce - e non Doty".

Insomma, chi ci capisce qualcosa è bravo... l'unica certezza è che il tutto è decisamente nato sotto una cattiva stella.

AGGIORNAMENTO: Doty ha diffuso online un messaggio di scuse ai fan. Il cantante scrive: "Carissimi fan, è con tristezza che focalizzo gli eventi degli ultimi giorno... e non riesco a credere che siamo giunti a questo punto. Quando m sono impegnato per iniziare una reunion non immaginavo che sarebbe successo tutto questo", ha scritto il cantante. "Mi amareggia sapere che voi, cari fan, avete dovuto assistere a tutto ciò e per la mia parte me ne scuso. Ci sono stati molti motivi per cui ho lasciato i Dark Angel dopo 'Darkness descends' - la famiglia ma anche la droga. Avevo perso la mia strada e ho fatto quello che pensavo fosse meglio per me e la mia famglia. Forse è stat un gesto egoista da parte mia. Ma all'epoca e dopo ci sono state altre situazioni nei Dark Angel e se io fossi un uomo meno corretto le riferirei e scoperchierei il vaso di Pandora. Ma è passato molto tempo e alcune cose devono restare private per il bene delle parti coinvolte. C'è una parte di torto e di giusto in tutte le parti coinvolte, questa è l'unica cosa che voglio dire. Speravo che i vecchi rancori fossero stati dissipati dal tempo e che potessimo ricordare i momenti felici della nostra amicizia per dare ai fan le reunion che chiedevano. Sforunatamente mi sbagliavo e ne approfitto per scusarmi coi fan per i lmio errore. [...] Non permetterò che tutto ciò infanghi ancora il nostro nome. Il resto della band ha fatto capire cosa desidera e io rispetterò la loro scelta. Se non c'è spazio per Don Doty nei Dark Angel, andrò altrove. Non avrie mai pensato che il mio ritorno alla musica sarebbe avvnuto fuori dai Dark Angel, ma la vita è piena di sorprese. Auguro ai miei colleghi dei Dark Angel tutto i lmeglio per la reunion e spero vada meglio di quella del 2002.





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.