Weeknd, ascolta in streaming il nuovo disco 'Kiss land'

Weeknd, ascolta in streaming il nuovo disco 'Kiss land'

Anticipandone di una settimana l'uscita sul mercato, Weeknd ha diffuso in anteprima lo streaming del nuovo disco "Kiss land". Composto da 12 inediti, l'album del cantante canadese - al secolo Abel Tesfaye - è il primo ad essere pubblicato ufficialmente dal momento che i suoi primi mixtape vennero rilasciati gratuitamente sul web per poi essere raggruppati in "Trilogy" nel 2012.
Tra le tracce di "Kiss land" compare anche "Live for", realizzata insieme a Drake, il remix di "Wanderlust" firmato Pharrell nonchè quel "Belong to the world" che attirò su Tesfaye le polemiche di Geoff Barrow dei Portishead.



Parlando del suo nuovo lavoro in studio, Weeknd ha spiegato come questo sia profondamente ispirato ai film dell'orrore e ai lavori di registi del calibro di John Carpenter, David Cronenberg e Ridley Scott, in quanto "maestri nel catturare la paura. Questo è ciò che 'Kiss land' rappresenta, un'atmosfera di onesto terrore. Non so esattamente chi sono in questo momento. Mi sto cimentando con tutte queste cose stravaganti che non conosco minimamente. E per me è la cosa più terrificante che esista. Così, quando si sentono le urla nel disco e tutti quei richiami al mondo dell'horror che provocano paura, è perché voglio che proviate la stessa cosa che provo io. 'Kiss land' è come un film dell'orrore".

Ascolta qui lo streaming.

Tutte le tracce del disco:

"Professional"
"The town"
"Adaptation"
"Love in the sky"
"Belong to the world"
"Live for" (ft. Drake)"
"Wanderlust"
"Kiss land"
"Pretty"
"Teas in the rain"
"Wanderlust" (Pharrell remix)
"Odd look" (Kavinsky feat Weeknd)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.