Dopo 'Blurred lines' ecco la nuova canzone di Robin Thicke

Inevitabile. Come Psy che, già prolifico autore, si era fatto conoscere per il tormentone "Gangnam style" e poi tutti si sono messi ad attendere la sua canzone successiva, tocca ora a Robin Thicke L'artista, per il grande pubblico, salta fuori solo adesso col boom di "Blurred lines"; in realtà Thicke, che ha la doppia nazionalità USA-Canada, è sulla piazza da dieci anni esatti.

Ma, come per Psy, adesso tutti vogliono sapere quale sarà la sua "nuova canzone". E lui è stato al gioco. Mentre ancora non accenna a placarsi la straripante "Blurred lines", numero 1 in 13 nazioni tra le quali gli States, Robin, 35 anni, ha appena lanciato "Ain't no hat 4 that". Il pezzo è stato definito un "family affair" in quanto è stato composto con Alan, padre del cantante, mentre il giovane foglio Julian è intervenuto nella parte iniziale. "Ain't no hat 4 that" ha debuttato sul sito Rap-Up e precede l'album "Blurred lines" che sarà pubblicato il 30 luglio. Il tracklisting dell'album:.












1.    "Blurred lines" (featuring T.I. and Pharrell)   
2.    "Take it easy on me" 
3.    "Ooo la la"     
4.    "Ain't no hat 4 that"     
5.    "Get in my way" 
6.    "Give it 2 U" (featuring Kendrick Lamar)   
7.    "Feel good"     
8.    "Go stupid 4 U"     
9.    "For the rest of my life"     
10.    "Top of the world"     
11.    "The good life".
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.