Comunicato Stampa: Punkreas in concerto al Leoncavallo

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

SABATO 1 MARZO
C.S. LEONCAVALLO

PUNKREAS IN CONCERTO
CONTRO LA GUERRA SENZA SE E SENZA MA!

Graditissimo ritorno quello dei Punkreas al Leoncavallo, infatti l’ultima esibizione del gruppo milanese sul palco del centro sociale di via Watteau risale al novembre del 1999.
Un connubio quello tra Punkreas e Leoncavallo che è davvero incisivo: da una parte una delle band più sensibili e attente del panorama musicale italiano, dall’altra il più vecchio centro sociale della penisola, esempio di autogestione e antagonismo in passato ed ora anche di organizzazione, controcultura e proposività.
Un concerto che assume toni particolari in relazione a ciò che accade in questo periodo nel mondo, con una guerra che probabilmente inizierà presto se non è già iniziata, una guerra a cui milioni di persone si sono opposte, non tanto per cambiare la strada voluta dai potenti, quella della morte e della distruzione, ma per non provare la vergogna di non avere fatto tutto il possibile per fermare la guerra. Il 15 febbraio scorso a Roma si è svolta una imponente manifestazione a cui il Leoncavallo ha partecipato e sul “NO WAR EXPRESS” sono saliti anche alcuni membri dei Punkreas....
Questa sera ci sarà modo per opporsi ancora una volta a questa guerra ingiusta, con i colori e il calore del Leoncavallo e con la musica e l’ironia dei Punkreas.
La storia dei Punkreas è oramai decennale, indimenticabile il primo demo “Isterico”, poi il vinile di “United Rumors of Punkreas” e poi ancora nel 1995 il primo disco, “Paranoia e potere” che li ha praticamente eletti paladini del punk/ska nostrano.
Da allora il successo del gruppo è stato continuo, altri dischi (come “Elettrodomestico”) e decine e decine di concerti.
Il loro ultimo lavoro “Falso” (Discopiù/Universal) li ha praticamente fatti divenire un gruppo mainstream, ma le loro liriche sono sempre taglienti e analizzano la società odierna, dal WTO, al vaticano, all’annosa questione antiproibizionista. Dal vivo Cippa & C. danno decisamente il meglio, veri e propri animali da palco, sanno surriscaldare il pubblico in pochi attimi e scatenare nelle danze tutti i presenti con le nuovissime “Volare” o “Dividi e Comanda” ma anche pezzi storici come “Occhi Puntati” o “Tutti in pista”.

STOP GLOBAL WAR
Inizio concerto ore 23.00
Ingresso con sottoscrizione

Info @ pubblico: C.S. Leoncavallo, Via Watteau, 7. Milano,
info@leoncavallo.org, tel 02/6705185, www.leoncavallo.org.
Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.