Keith Richards: 'Con i Rolling Stones ora punto al 60° anniversario'

Keith Richards: 'Con i Rolling Stones ora punto al 60° anniversario'

Fermarsi dopo il cinquantenario? Neanche per sogno. Intervistato dal mensile musicale "Classic Rock", Keith Richards ha sostenuto che i Rolling Stones potrebbero andare avanti per altri dieci anni (anche se le età attuali dei componenti del gruppo non lascerebbero presagire nulla del genere: 66 primavere per Ron Wood, 69 per  Richards, 70 per Mick Jagger il 26 luglio, 72 per Charlie Watts). "Sono stato dipendente da qualunque cosa almeno una volta o due nella vita", ha spiegato il chitarrista. "Ma l'unica cosa di cui non riesco a liberarmi è suonare con i Rolling Stones. Tutti quegli zero che continuano ad avvicinarsi...30, 40, 50 anni. Non vedo alcun motivo per cui non dovrebbe esserci un sessantesimo anniversario. O quello, o morire sul lavoro".

I Rolling Stones hanno tenuto ieri sera il loro attesissimo concerto al festival di Glastonbury: durante l'esibizione, a cui hanno partecipato Mick Taylor e numerosi coristi ma non gli attesi "special guests" (circolavano i nomi di Adele e Florence Welch), Mick Jagger ha imbracciato la chitarra acustica per presentare una versione di "Factory girl" ribattezzata per l'occasione "Glastonbury girl" e riadattata con un testo composto sul posto che fa riferimento all'uso di ecstasy e cita i Primal Scream (in cartellone al festival proprio prima degli Stones).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.