Baglioni, pausa dal lavoro sul nuovo album per suonare ad Ancona

Baglioni, pausa dal lavoro sul nuovo album per suonare ad Ancona
Credits: Angelo Trani
"Ogni volta che si apre o, come in questo caso, riapre un teatro, una piccola stella si accende nella coscienza dell' uomo, e quel senso di vuoto che talvolta ci assale è costretto a fare un passo indietro". Con queste parole, riportate dall’agenzia Ansa, Claudio Baglioni ha spiegato le motivazioni che l’hanno spinto ad accettare l’invito a suonare al Teatro delle Muse di Ancona.
Il cantautore si esibirà ad Ancona il prossimo 8 gennaio. Attualmente, però, non è in tournée, ma sta preparando il nuovo disco, dalla cui lavorazione si è preso una pausa. Baglioni sarà il primo musicista “pop” ad esibirsi nel teatro: "Ci pensavo quando ho saputo che le parole e la musica che ho avuto la fortuna di cucire insieme, sarebbero state le prime, tra quelle della musica popolare, s' intende, a far vibrare di nuovo, dopo oltre sessant' anni di silenzio, platea e galleria di questo teatro.Un luogo ricco di storia, nel quale riecheggiano parole e note importanti, le stesse che, più di molte altre cose, contribuiscono a renderci ciò che siamo. Uno spazio che non si è arreso né alla guerra, né al terremoto e che ha saputo ritrovare la forza di tornare ad essere punto di riferimento, non solo per la sua città, ma per quanti, ovunque, conoscono e amano il valore dell' arte".
La rassegna, diretta da Pepi Morgia e promossa dal Comune di Ancona in collaborazione con Anno Zero e Capitanicoraggiosi, dopo Baglioni ospiterà, il 21 febbraio, Luciano Ligabue in versione acustica (il giorno seguente al PalaRossini in versione elettrica) e il 6 marzo Fiorella Mannoia.
Dall'archivio di Rockol - Baglioni: "Non credo di voler rifare il Festival"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
4 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.