NEWS   |   Pop/Rock / 22/05/2013

David Bowie, omaggio allo scomparso Trevor Bolder

David Bowie, omaggio allo scomparso Trevor Bolder

Anche David Bowie, sebbene il musicista abbia ridotto al lumicino le sue pubbliche dichiarazioni, ha voluto partecipare all'omaggio a Trevor Bolder. La notizia della scomparsa del bassista è stata data da Rockol nella tarda serata di ieri. Il Duca Bianco ha detto: "Trevor era un musicista meraviglioso e una grande fonte di ispirazione per qualsiasi gruppo col quale avesse lavorato. Ma più di ogni altra cosa era un tipo eccezionale, un grande uomo". Bolder, nato a Kingston upon Hull nell'East Yorkshire nel 1950, iniziò a suonare col concittadino Mick Ronson (morto nel 1993); entrambi confluirono nella backing band di Bowie, gli Spiders From Mars. Bolder suonò negli album che fecero diventare Bowie famoso, e cioé "Hunky dory" (1971), "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" (1972), "Aladdin sane" (1973) e "Pin ups" (1973). Nel '76 Bolder sostituì John wetton negli Uriah Heep, band in cui è rimasto sino alla fine tranne un breve periodo in seno ai Wishbone Ash. Prosegue intanto a Londra l'ottima mostra dedicata a Bowie, che sabato questo viene omaggiato dalla BBC con lo speciale "Bowie - Five years" sul secondo canale alle 21,20:




Contenuto non disponibile







-Victoria & Albert Museum
"David Bowie is", 23 marzo - 11 agosto
Orari: 10-17,45
venerdì 10-22
Nessun giorno di chiusura
Cromwell Road, Londra SW7 2RL
Stazione del metrò più vicina: South Kensington

Scheda artista Tour&Concerti
Testi