I Giardini di Mirò entrano in studio

I Giardini di Mirò entrano in studio
Festività in sala di registrazione per i Giardini di Mirò: la band entrerà nello studio di Rubiera il prossimo lunedì 23 dicembre, per iniziare le registrazioni del nuovo lavoro “Punk… not diet”.
La prima fase di incisioni del disco, che segue la raccolta di remixe “The academic rise of falling drifters” del 2002 (vedi News), dovrebbe essere ultimata per fine dicembre: “Nell’album”, hanno dichiarato i GDM, “avremo molti ospiti e parecchie collaborazioni. Ci avvarremo della saggia mano dei produttori elettronici Styrofoam e Thaddi (vedi News), Herrmann und Kleine e Christophe aka Nitrada. Con noi anche i cantanti Geoff Farina (Karate), Kaye Brewster (già vocalist in “The soft touch ep”) e sua sorella Christy. Non ultimo debutterà con noi, in veste di vocalist, anche Alessandro Raina”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.