E’ successo nel 2002: 7 ottobre

Addio a Pierangelo Bertoli (7 ottobre 2002)

E' scomparso alle 4.30 della scorsa notte Pierangelo Bertoli, cantautore sessantenne autore di "A muso duro" e "Eppure soffia": il decesso è avvenuto al Policlinico di Modena, non lontano dalla sua natìa Sassuolo. L'artista era da sempre costretto su una sedia a rotelle in seguito ai postumi di una poliomelite infantile. Tra i suoi brani più noti, "Spunta la luna dal monte", presentata, insieme ai sardi Tazenda, nell'edizione 1991 del festival di Sanremo.
L'ultimo disco di Bertoli è “Trecentouno guerre fa”, pubblicato da una piccola etichetta milanese, la Crisler, alla fine di agosto. Il disco, come già riportato da Rockol nelle news qualche mese fa, conteneva quattro inediti (“Trecentouno guerre fa”, scritto e cantato insieme al cantautore astigiano Danilo Amerio, “Se solo lo vuoi”, Le grandi solitudini” e “Liberato me”), oltre a brani storici del suo repertorio, come “Pescatore” (in duetto con Fiordaliso), “La fatica”, “Favola”, “Oracoli” e “Così”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.