Eros deluso dai romani

Eros deluso dai romani
“Pavarotti è in gran forma? Beh, anch’io. E sono pure più giovane”, scherza Eros Ramazzotti dietro le quinte del Pavarotti International. Ma l’appuntamento che più gli sta a cuore è quello del 12 giugno allo stadio Olimpico. Eros promette uno show molto spartano, più suonato: “Sono solo un musicista. Io avrò meno fronzoli rispetto a Claudio. Lui ha fatto una gran cosa, puntando sulla spettacolarità, sull’evento unico. Tanto di cappello. Tra noi due nessuna polemica, dopo una telefonata ci siamo chiariti”.
Eros ammette però che la sua città lo sta deludendo: venduti solo 30.000 biglietti in prevendita. “Mi rendo anche conto che dopo il battage pubblicitario di Baglioni... Comunque io ho fatto più concerti, e a Milano erano in 60.000”.
Dall'archivio di Rockol - racconta "Vita ce n'è"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.