Police: in forse la 'seconda reunion' per Mandela

Police: in forse la 'seconda reunion' per Mandela
Stewart Copeland, Andy Summers e Sting potrebbero non suonare insieme al concerto in onore del presidente del Sud Africa Nelson Mandela.
A darne la notizia è il sito LAUNCH, secondo cui il trio di musicisti era già stato contatto all’inizio dell’anno dall’organizzazione dell’evento e già allora Sting, voce e basso della band di “Roxanne”, aveva risposto che non gli sarebbe stato possibile partecipare a causa dei lavori di registrazione del suo nuovo album in studio (vedi News).

Contrariamente, quindi, a quanto ventilato la scorsa settimana dal batterista Copeland, non ci sarà, per il momento, una seconda reunion dei Police, oltre a quella già confermata per la cerimonia d’entrata del gruppo nel museo Rock’n’Roll Hall of Fame, il prossimo 10 marzo a New York (vedi News).
“Se Sting avrà finito la registrazione del disco in tempo e ci sarà modo di provare prima”, ha spiegato al New York Times la manager del cantate inglese, Kathy Schenker, “Sono sicura che prenderà parte al concerto in onore del presidente Mandela”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.