Tom Jones scopre l'hip-hop

Tom Jones scopre l'hip-hop
"L'hip-hop è la derivazione moderna dell'r'n'b: le note rimangono sempre le solite sette, ma è il 'sound' che cambia. Io sono stato fortunato, perché grazie all'affiatamento che ho col mio team di giovani produttori ho saputo reinventarmi per poter offrire, a sessant'anni, ancora qualcosa di fresco e originale": Tom Jones non ha paura di mettersi in discussione, come ha affermato oggi a Roma in occasione della tappa italiana per promuovere il suo nuovo album, "Mr. Jones", prodotto dall'ex Fugees Wyclef Jean (vedi News). Come riporta l'agenzia ANSA, passato il mezzo secolo l'ugola d'oro gallese, senza temere le critiche di chi lo vorrebbe crooner all'infinito, ha dato una brusca sterzata alla sua produzione, contaminando le sue nuopve canzoni con le sonorità più attuali. Inoltre, questo nuovo disco segna anche il debutto di Jones come autore di testi: "Pensavo di non essere in grado di fare il paroliere, e nessuno me l'aveva mai chiesto. In questo senso, Wyclef mi è stato di grande aiuto: chiacchierando con me è riuscito a scoprire lati della mia personalità dei quali persino io ero all'oscuro. Mi diceva: 'Parti dal ritmo'. Aveva ragione: nei miei prossimi lavori, sarò ancora io a scrivere i testi delle canzoni". E, a proposito di futuro, pare che la pensione non sia decisamente nei programmi del grande interprete d'oltremanica: "Spero di cantare per sempre, se Dio vuole".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.