E' morto il produttore Phil Ramone

E' morto il produttore Phil Ramone

Vacanze pasquali terribili per il mondo delle sette note. Dopo Enzo Jannacci e Franco Califano, ci ha infatti lasciati anche Phil Ramone. Il produttore, 72 anni, aveva lavorato con molti artisti tra i quali Ray Charles, Billy Joel, Paul Simon, Frank Sinatra, Paul McCartney, Aretha
Franklin, Elton John. La morte di Ramone è stata confermata a TMZ da suo figlio Matt che per ora, probabilmente sotto choc, si è limitato a dire "ci mancherà molto". Phil, nato in Sudafrica e cittadino statunitense dall'età di 12 anni, aveva vinto 14 premi Grammy; nel 1958 era stato uno dei fondatori della A & R Recording, Inc., studio di registrazione al 112 West 48th Street di New York. Tre Grammy per "Album of the year" erano arrivati per "Still crazy after all these years" di Simon, "52nd Street" di Joel e "Genius loves company" di Charles; altri due per il musical "Promises, promises" andato in scena a Broadway e per la colonna sonora di "Flashdance". Sua l'idea, ricorda "Time", del magistrale duetto tra Sinatra e Bono. Ramone è morto a Manhattan, New York. Quattro settimane fa Phil era stato ricoverato e operato d'urgenza a NYC per prevenire un aneurisma aortico.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.