Madonna ha 1 miliardo

Madonna ha 1 miliardo

Madonna è entrata nel club dei miliardari. Un miliardo di dollari è meno d'un miliardo di euro, tuttavia la cantante non può certo lamentarsi perché si tratta pur sempre d'un traguardo prestigioso. Che sarebbe stato raggiunto, secondo WWD, grazie in larga parte al lungo tour - durato oltre metà 2012 - in supporto all'album "MDNA". La serie di date, che ha portato Madge in mezzo mondo, ha fatto segnare un incasso lordo di 305 milioni di dollari ai quali sono da sommare i 75 milioni in articoli di merchandise rastrellati nel corso degli 88 show.




Contenuto non disponibile







Come se non bastasse, alla ex Material Mum sono arrivati in tasca altri 10 milioni derivati dalle vendite del DVD e per diritti televisivi. Il miliardo è costituito però, oltre logicamente da quanto già possedeva, anche da altre iniziative perché occorre diversificare. Madonna, che ha investimenti in Vita Coco e nella catena di palestre Hard Candy, si è portata a casa anche 60 milioni per il profumo Truth Or Dare e 10 milioni dal recente accordo con la vodka Smirnoff. E quest'anno, durante il quale molto probabilmente non terrà concerti, in vista c'è già la sua nuova linea di lingerie che sarà disponibile presso la catena di grandi magazzini statunitensi Macy's.

A proposito di Hard Candy: come già riportati da Rockol, l'artista amplierà la sua catena di palestre. Hard Candy Fitness non offre più locali solo a Mosca, Santiago, Città del Messico e Sidney, ma aprirà anche nel nostro Paese. Si tratta di un centro fitness da 1200 metri quadrati suddivisi in tre livelli, nel pieno centro di Roma, davanti al Colosseo. La palestra, la prima in Europa della cantante, dovrebbe essere inaugurata il prossimo 26 maggio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.