Kids Choice Awards, vincono One Direction, Justin Bieber e Katy Perry

Kids Choice Awards, vincono One Direction, Justin Bieber e Katy Perry

Le danze sono state aperte dall’esibizione di Cristina Aguilera e Pitbull, ma i veri protagonisti della serata sono stati i vincitori: sono andati in scena ieri sera a Los Angeles i “Kids Choice Awards”, premi del canale televisivo per ragazzi Nickelodeon. Di seguito i vincitori della rassegna:

Miglior Gruppo: One Direction
Migliot cantante maschile: Justin Bieber
Miglior cantante femminile: Katy Perry
Miglior canzone: "What makes you beautiful” dei One Direction

Tra gli altri vincitori spunta anche l’attore Adam Sandler premiato per la Miglior Doppiatore per il film di animazione "Hotel Transylvania", mentre "The Hunger Games" ha vinto il premio Miglior Film e Libro. Selena Gomez, ha portato a casa il premio come Miglior Attrice per il suo show televisivo “Wizards of waverly place”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.