Tricky fa pace con Finley Quayle, ma attacca i Massive Attack

Tricky fa pace con Finley Quayle, ma attacca i Massive Attack
I Massive Attack hanno vinto un Brit Award ma non lo hanno ringraziato, nonostante due album incisi insieme. E la cosa non gli è piaciuta.
"Sono passati di fianco al mio tavolo senza nemmeno salutare", ha detto Tricky. "Non me ne frega un c... dei Brits, né mi interessa che mentre lo ricevono dicano: ‘Vogliamo ringraziare Tricky’. Ma li conosco da dieci anni, potevano almeno strizzarmi l’occhio. Quando abbiamo iniziato volevamo fare musica, ed eravamo amici. Adesso invece ci preoccupiamo dei Brits. Qualcosa non va come dovrebbe. Mentre ero lì ne ho parlato con Shaun Ryder dei Black Grape, e gli ho chiesto: ‘Con tutti i premi che dànno in giro, perchè a noi due non arriva mai niente?’ E lui mi ha risposto: ‘E' perchè non siamo carini nè simpatici’”.
Comunque Tricky sembra voler far pace con lo zio Finley Quayle. "Ho ascoltato il suo disco, e le parole delle canzoni mi hanno convinto che è davvero mio parente. E' fuori di testa come tutti noi Quayle".
Infine, il cantante dice la sua sul dualismo Spice Girls - All Saints. "Mi piace come si vestono le All Saints, ma preferisco le Spice Girls, per come sono sinceramente inglesi. Anche quando cantano una canzone soul, si sentono immediatamente i sapori di Leeds, Londra, Birmingham. Sono autenticamente ‘popolari’, molto più dei Blur. E a quel che posso dire dopo l'ultima volta che le ho incontrate, il successo non le ha cambiate per nulla"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
27 feb
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.