Jack White progetta il festival della sua Third Man Records

Jack White progetta il festival della sua Third Man Records

La Third Man Records, come noto, è l'etichetta indipendente fondata a Detroit da Jack White nel 2001 e operativa "fisicamente" dal 2009. Appunto nel 2009 la label ha trovato alloggio in un edificio a Nashville; nella palazzina trovano posto uffici, negozio, studio di tregistrazione, magazzino e sala per le esibizioni. La prima emissione, con numero di serie TMR-001, è stata il singolo "Hang You from the Heavens/Are 'Friends' Electric?" dei Dead Weather. Ora Jack, ex White Stripes, 37 anni, ha affermato d'aver fissato sul suo radar un possibile festival della sua etichetta. "Ci piacerebbe moltissimo", ha detto White a fonti USA. "Sarebbe molto bello fare, più prima che poi, uno show itinerante. In realtà è da un sacco di tempo che se ne parla. Per farlo a Nashville non ci vorrebbe molto, ma sarebbe carino portare in festival in giro". Pochi giorni fa Jack è stato nominato "ambasciatore" del Record Store Day 2013. L'investitura è arrivata da parte di Michael Kurtz, co-fondatore della manifestazione fondata nel 2007 e che




Contenuto non disponibile







 da allora rende omaggio "agli oltre 700 negozi di dischi indipendenti negli USA, assieme alle centinaia di migliaia di negozi musicali indipendenti in tutto il globo". Ad ogni tornata viene nominato un nuovo "ambasciatore"; dopo quello dello scorso anno, Iggy Pop, tocca dunque ora a White il quale si nutre avidamente di vinile dalla nascita.

Quest'anno il Record Store Day si terrà il prossimo 20 aprile, nel 2014 il 19 aprile.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.