Australia, addio a DJ AJax

Australia, addio a DJ AJax

Adrian Thomas, meglio conosciuto come DJ AJax, uno degli esponenti più in vista della scena dance australiana, è morto ieri notte a Melbourne in un incidente stradale: stando alla ricostruzione delle autorità intervenuto in loco, l'artista sarebbe stato investito da un camion mentre camminava sulla College Crescent, una delle maggiori arterie viarie di Parkville, nella zona nord della città australiana. Nonostante l'arrivo dei soccorsi, Thomas sarebbe morto sul colpo.

Sotto contratto con la Sweat it Out, etichetta che nel proprio roster vanta nomi come quello del duo Yolanda Be Cool (che con D CUP, al secolo Duncan MacLennan, portò al successo "We no speak americano", hit dance basata su un sample di "Tu vuò fà l'americano" di Renato Carosone e Nicola Salerno), DJ AJax era molto conosciuto e rispettato nel suo paese: "Riposa in pace, AJax, i miei pensieri vanno ai tuoi amici: non posso credere che sia vero", ha commentato A-Trak, eroe canadese del turntablism: "Se il tuo lavoro è fare il Dj e se sei stato almeno una volta a suonare in Australia, non puoi non conoscerlo: lui era una specie di ambasciatore".

"Gli mandammo un provino, con un missaggio temporaneo. Lui ci richiamò immediatamente, e ci disse: 'Amici, questa cosa diventerà grande'", lo ricorda MacLennan, che - seppur indirettamente - lo coinvolse nella nascita di "We no speak americano": "Era il pioniere della electro in Australia. Un visionario, dotato di inesauribile energia che il destino ha spento troppo presto. Ci mancherà".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.