Torna Crispian Mills, l'ex leader dei Kula Shaker

Le sue tracce si perdono negli archivi elettronici di Rockol.

Dopo lo scioglimento dei suoi Kula Shaker, gruppo osannato dal New Musical Express nell'estate del '96, e poi messo alla gogna dallo stesso NME per alcune sue improvvide dichiarazioni che lo avevano fatto sembrare innamorato delle teorie dell'ultradestra, Crispian Mills è tornato. E curiosamente è ancora il settimanale rock britannico a riproporlo, sebbene ben nascosto nelle pagine delle recensioni discografiche. In taglio basso, tra il disco dei Noonday Underground e quello dei Crescent, sull'ultimo numero dell'NME giunto in Italia in forma cartacea, ecco spuntare anche una piccola nota anche sull'album dei Jeevas. Si tratta del CD d'esordio del nuovo gruppo assemblato proprio da lui, Mills. Il titolo del lavoro, pubblicato dall'etichetta Cowboy Musik, è "1234". Il recensore Jason Fox scrive di testi alla Ray Davies e riff rock "intatti dai tempi degli Urge Overkill". Morale: "Ottima roba". Voto, otto. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.