Comunicato Stampa: Riaprono i Magazzini Generali

Comunicato Stampa: Riaprono i Magazzini Generali
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


MAGAZZINI GENERALI

Riparte la stagione dei Magazzini Generali con una serie di ‘serate-evento’ che preannunciano lo stile e le tendenze musicali 2003.
Sonorità nuove, anticipazioni musicali che pochi locali in Europa possono vantare in cartellone. Artisti internazionali, Dj di fama mondiale si alterneranno alle consolles dei due livelli. E non mancheranno gli appuntamenti in collaborazione con Radio2 Rai, con i concerti in diretta radiofonica e con le emozioni delle band dal vivo.
Si comincia mercoledì 18 settembre con la serata ‘The night of contemporary Beat’.
Due livelli di sound, per la notte dei beat contemporanei: Trip+Shaker Maker (livello 1), una miscela di diversità nelle declinazioni sonore con residenze mensili che vedranno alla consolle Alessio Bertallot e Claudio Coccoluto, a fianco dei dj resident dei Magazzini Generali, per proporre musica da ballare e suoni eterogenei che fondono le diverse culture. Inoltre, per il terzo anno consecutivo, ‘Xplosiva’ (livello 2), progetto nato a Torino nel 1997 da un’idea di Giorgio Valletta e Sergio Ricciardone, ai quali si è aggiunto, in qualità di promoter, Roberto Spallacci. Un successo che si ripete anche quest’anno.

livello 1: dj Stefano Ghittoni. Style: nu-jazz, drum’n’bass, brokenhouse.
livello 2: ‘Xplosiva’ - dj Giorgio Valletta, Sergio Ricciardone. Style: minimal techno house, electroclash, newelectronica, punky electro
La stagione 2002-2003 non farà mancare al pubblico del mercoledì numerosi nomi eccellenti del sound, ospiti delle notti contemporanee, fresche e street-style. Una serie di ‘live on stage’ unici e internazionali con Groove Armada, Dzhian&Khamien, HowieB, Roni Size, Dj Shadow, Luomo, Lotti e Zero Db.
(ingresso libero, consumazione facoltativa)

Si prosegue venerdì 20 settembre con l’immancabile appuntamento del venerdì Jetlag, la notte più fashion di Milano, amata da un pubblico trend-setter. Sonorità raffinate, ambiente in stile, allestimenti ricercati per accontentare i gusti di un pubblico sempre più esigente in tema di stile e avanguardie sonore. Ospiti internazionali per una club night unica, appuntamento irripetibile anche per un pubblico cosmopolita.
livello 1 – dj resident Lele Sacchi (house, nusoul, nuhouse, hip hop, r’n’b).

livello 2 - ‘The Beat’, american club house, dj Luca Greppi con le residenze mensili di Andrea Gemolotto.
Non mancheranno ai venerdì dei Magazzini Generali live dj set noti a livello internazionale: il primo appuntamento è con Dimitri from Paris (27 settembre) ma si attendono Francois Kevorkian, Felix the Housecat, Danny Tenaglia, Roger Sanchez, Carl Cox, Eric Morillo.
(ingresso libero, consumazione obbligatoria 16 euro)
Milano-Londra-New York, sabato 21 settembre: Notte frequentatissima per gli amanti dei suoni più diversi tra loro. L’ opening riafferma la sua popolarità con la formula musicale apprezzata nel tempo, in grado di unire il sound dei club europei a quelli hip dei dancefloor americani.
Milano-Londra-New York - II sabato dei Magazzini Generali – Musica house decisamente più commerciale. Ospiti internazionali con cadenza mensile. E da quest’anno una novità: nasce una nuova collaborazione con la grande famiglia di Radio105, dai dj ‘dance’ agli amanti della ‘classics’, con ‘La febbre del sabato sera’ (livello2)
Livello 1: dj resident Giorgio Valentini, Gabriele D’Andrea, + i dj di Rete 105 (a rotazione) che si alterneranno alla consolle. Style: house commerciale, pop, soul, r’n’b.

Livello 2: ‘La febbre del sabato sera’ - dj resident Massimo Minoli e Jd Cesilli. Special guest dj Aldo
(ingresso libero, consumazione obbligatoria 16 euro)
E poi i CONCERTI. Nella tradizione del noto locale di via Pietrasanta, lo stage appartiene anche alle band e ai nomi internazionali della nuova scena rock ed elettronica. La nuova stagione attende David Gray, in uscita con un nuovo album (14 ottobre), The Calling (5 novembre), Death in Vegas (7 novembre) e St. Etienne (12 novembre); e inoltre Remy Shand, reduce da un successo mondiale veicolato da una hit come ‘Take a message’ e da un album rivelazione (metà novembre),
RADIO2 RAI – Per il secondo anno consecutivo Radio2 Rai manderà i grandi concerti in diretta radiofonica dai Magazzini Generali, per l’ormai famosa trasmissione ‘Radio2 Milano in concert’. Tutti i giovedì (a inviti che si possono richiedere a un apposito numero verde) il pubblico potrà assistere a un concerto dal vivo dei più grandi artisti italiani e internazionali. Alcune anticipazioni: si comincerà con il concerto del cantautore italiano Gianluca Grignani (17 ottobre), per proseguire con gli irresistibili Planet Funk (31 ottobre), con Richard Ashcroft, in arrivo con un nuovo lavoro da solista (14 novembre) a e con Carmen Consoli (12 dicembre)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.