Teddy Riley dichiara bancarotta

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Associated Press, il fondatore dei Guy, l’ex leader dei Blackstreet e produttore di alcuni tra i maggiori successi degli anni ’90 (tra cui l’album “Dangerous” di Michael Jackson), sarebbe ormai sull’orlo del fallimento. Teddy Riley, infatti, si sarebbe appellato all’articolo 11 per proteggersi dai numerosi creditori e per tentare di riassestare le sue finanze.

I conti parlano chiaro: Riley ha un debito con l’ente federale delle tasse pari a 1.45 milioni di dollari (per il periodo 1998-2001), altri 243.855 dollari di arretrati li deve allo stato della Virginia (periodo 1996-98 e 2001) e oltre 35.000 dollari in tasse sulla proprietà relative al suo studio di registrazione “Virginia Beach”. Il totale dei suoi debiti ammonterebbe quindi a 3.67 milioni di dollari, mentre gli introiti dal suo patrimonio sarebbero pari a 2.4 milioni, di cui 1.97 milioni provenienti dalle sue proprietà immobiliari a Virginia Beach e Chesapeake. “Non essendo stato in grado di produrre un album di successo di recente e essendo coinvolto nella crisi generale del mercato discografico, le mie entrate sono scese precipitosamente. Conseguentemente, non posso saldare i miei debiti con i creditori”, ha dichiarato Riley nei documenti consegnati per richiedere la procedura fallimentare.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.