E adesso Katy Perry 'ufficializza' il fidanzato John Mayer

E adesso Katy Perry 'ufficializza' il fidanzato John Mayer

Sembrava che le cose non funzionassero più, e a metà dello scorso ottobre si disse che Katy Perry era tornata single dopo aver di nuovo mollato John Mayer. A parlare per prima della relazione tra i due cantanti era stata la rivista "Us Weekly". Katy e il cantautore statunitense erano stati osservati per ben tre volte in pochi giorni. Il primo incontro era avvenuto alla Soho House di West Hollywood, il secondo la sera dopo, quando John era andato a cena a casa dell'ex moglie di Russell Brand, il terzo al ristorante del Chateau Marmont di Los Angeles. In quest'ultima occasione i due cantanti non avevano fatto mistero della loro relazione, tenendosi per mano, ridacchiando e sbaciucchiandosi. All'uscita i due si erano allontanati assieme su un'auto guidata da lui. Inizialmente tutto bene. Poi erano iniziati i problemi. Già dopo i primi giorni dello scorso agosto erano venute fuori, secondo alcune pubblicazioni, le prime magagne. Problemi acuitisi all'inizio di ottobre, per poi sfociare nella notizia della probabile fine del rapporto. Tutto giusto? Tutto sbagliato, a quanto pare. I due infatti avrebbero ricominciato a frequentarsi con regolarità e, pochi giorni fa, Katy avrebbe addirittura "ufficializzato" il boyfriend. Apparsi assieme sul red carpet newyorkese di "A Christmas story: the musical", i due cantanti alla fine dello show sono sbucati nel backstage. Dove una fonte ha rivelato che Katy, stringendo la mano a tutti gli attori, ha presentato Mayer dicendo "questo è John, il mio ragazzo". Mayer, 35 anni, del Connecticut, è un impenitente rubacuori che ha collezionato fidanzate ben in vista come, tra le altre, Jennifer Aniston,




Contenuto non disponibile







Jessica Simpson e Taylor Swift.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.