Michael Jackson si scatena contro la Sony

Michael Jackson si scatena contro la Sony
Non è certo un mistero per nessuno che da un po’ di tempo i rapporti tra Michael Jackson e la Sony non siano eccellenti. Qualcosa sta sicuramente succedendo. Cosa di preciso non si sa, ma Jacko sempre più spesso non evita di tirare stoccate alla sua ormai ingombrante label. L’ultima la riporta il “Sun”. Il “red top” londinese afferma che Michael sarebbe furioso nei confronti dell’etichetta perché quest’ultima si è rifiutata di pubblicare il singolo benefico, “What more can I give”, per il quale tanto si era prodigato. Effettivamente il cantante deve avere anche fatto una bella figuraccia: per il disco ha scomodato un sacco di suoi colleghi, da Ricky Martin a Mariah Carey, e poi il disco (a favore delle famiglie delle vittime dell’11 settembre) non è uscito. Ora, scrive ancora il tabloid, a parlare per conto di Michael è Marc Schaffel, il produttore della canzone: “La Sony Music penalizza molte persone innocenti, gente che avrebbe beneficiato dal singolo. Questo è un atto sfacciato di avidità corporativa”, ha detto.
Dall'archivio di Rockol - Thriller: Quando Michael Jackson diventò il Re del Pop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.