'Beyoncé pubblicherà prima del 3 febbraio'

'Beyoncé pubblicherà prima del 3 febbraio'

Beyoncé pubblicherà del nuovo materiale prima del 3 febbraio 2013, il giorno della sua esibizione al Super Bowl di New Orleans. Parola di The-Dream, stretto collaboratore della cantante. L'artista, 35 anni, vero nome Terius Youngdell Nash, ha riferito a "Billboard" che Bey "sicuramente rivelerà dei nuovi brani prima del Super Bowl, ha delle cose in ballo". The-Dream, che per l'album "4" della moglie di Jay-Z è stato uno dei compositori di quasi metà lavoro, non è sceso in particolari ma ha lasciato chiaramente intendere che il lavoro è in fase avanzata e che ormai è solo questione di quali canzoni scegliere. "Ha trascorso l'estate a registrare, e adesso si ritrova nella posizione in cui è pronta a mettersi in moto per rivelare i suoi progetti. Sono sicuro che ci saranno probabilmente un paio di dischi prima che arrivi il Super Bowl", ha detto. La strategia, qualora così dovessero andare le cose, sarebbe la stessa seguita da Madonna; Madge, prima della sua esibizione al Bowl di quest'anno, pubblicò il singolo "Give me all your luvin'". E, dato che il documentario su Beyoncé negli USA andrà in onda il 16 febbraio 2013, non è forse azzardato ipotizzare la pubblicazione del suo quinto album proprio nel mese del Bowl e della trasmissione.




Contenuto non disponibile







L'intervallo del Super Bowl (incontro che assegna il titolo di campione della National Football League -NFL-, la lega professionistica statunitense di football americano) è da sempre negli States un ambitissimo momento, sia per gli artisti che si esibiscono sia per le aziende che vi piazzano uno spot. Quest'anno, con lo show di Madonna, i telespettatori sono stati 114 milioni. E' chiaramente, oltre ad essere un momento sportivo e canoro, una formidabile occasione commerciale.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.