Comunicato Stampa: Rockaralis 7.1

Comunicato Stampa: Rockaralis 7.1
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Comunicato stampa, 22 maggio 2002 DAL 20 GIUGNO AL 1 LUGLIO 2002 A CAGLIARI
SETTIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE

ROCKARALIS 7.1
Concerti e live sets-dj sets, musica sulla spiaggia ed una mostra sui 40 anni della storia del rock e della musica in Sardegna

Anche quest'anno, per il settimo anno consecutivo, Cagliari ospiterà un festival di musica e non solo. Infatti l'edizione 2002 di ROCKARALIS prevede concerti di artisti già affermati a livello internazionale ed esibizioni di artisti emergenti, ma anche la mostra sulla storia della musica in Sardegna e ancora incontri e presentazioni di produzioni originali sarde.
ROCKARALIS 7.1, dieci giorni di musica a 360°, concerti di affermate band del panorama alternative internazionale del calibro di Agnostic Front, Ska P, US3 e Sonic Youth, per citarne alcuni, o le esibizioni live e dj set di Nicola Conte e The Dining Rooms; oltre che esibizioni di talentuose band italiane come Yuppie Flu, Giardini di Mirò, One Dimensional Man, Krisma, Machina Amniotica, (P)Neumatica e molte altre.
Ampio spazio anche ai gruppi sardi, grazie alla rassegna Rockonthebeach, presso la spiaggia Poetto, dal lunedì al mercoledì dalle 14 alle 18.
ROCKARALIS 7.1 vuole essere un momento d'incontro tra l'avanguardia musicale internazionale e la cultura e le tradizioni sarde. Quindi dieci giorni di mostra sulla storia del rock dell'isola, dagli anni sessanta ad oggi.
Tutto questo in quattro suggestive location del capoluogo sardo, la solare spiaggia Poetto, la suggestiva arena comunale Ichnusa, l'ex mattatoio ExMà e in ultimo il Lazzaretto S. Elia. Quattro luoghi che faranno del ROCKARALIS 7.1 un evento non solo in Sardegna ma in tutta Italia, ROCKARALIS 7.1 è l'unico festival “alternativo” sull'isola e, come cast musicale si può certamente equiparare ai più rinomati festival sulla penisola.
Un festival di dieci giorni che può certamente soddisfare i vacanzieri continentali, che dovessero capitare da quelle parti in un periodo ancora poco affollato, m
a che soprattutto potrà placare la sete di musica e divertimento dei giovani sardi. Il Festival è un progetto dell'Associazione Culturale Officina Sonora con il contributo degli Assessorati alla Cultura e agli Spettacoli della Regione Autonoma Sarda e del Comune di Cagliari.
Si ringrazia il Centro Culturale Sardo di Milano per la gentilissima ospitalità.

Prezzi:
Concerti Arena Ichnusa: 26 – 27 giugno €15, 29 giugno – 1 luglio €20
Concerti al Lazzaretto: €8
Mostra: € 2.50
Abbonamento alle 10 serate + visita alla mostra: € 80

Info e prevendite: Circuito Boxoffice 070.657428

Informazioni al pubblico:
Ass Culturale Officina Sonora, tel. 070. 43406 – E-mail: info@officinasonora.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.