George Michael e David Bowie, un passato da nemici-amici

George Michael e David Bowie, un passato da nemici-amici
Diciamo che all'inizio le cose non andarono proprio benissimo tra i due, ma oggi George Michael e David Bowie possono definirsi in buoni rapporti. Ma la prima volta che il diciottenne George incontrò David non furono certo rose e fiori. Si ricorda infatti che un giorno, quando l'allora sconosciuto autore stava bazzicando uno studio in attesa di registrare un nuovo brano, vide entrare Bowie. Poi, forse abbagliato dalle luci della sala, lo scambiò per l'amico David Austin, rivolgendosi all'ignaro Duca Bianco con un confidenziale “hey David, come va?”, frase corredata da una simpatica pacca sulla spalla. Al che, giustamente, Bowie lo guardò storto e non gli rivolse la parola, credendolo un pischello qualsiasi. La sorte ha però voluto che George incontrasse di nuovo David Bowie molti anni più tardi, e precisamente in occasione del Live Aid. La coppia suonò successivamente al “Concert of hope” e, più recentemente, al “Net aid”.

Approfitta degli sconti (validi solo per oggi 28 maggio 2002) di http://www.musicstore.it sugli album di Wham! e George Michael.

Questa notizia è stata realizzata con la collaborazione del Fan Club italiano di George Michael, www.george-michael.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.