Greatest hits a medio prezzo per la CGD: i primi titoli sono per Sergio Caputo, Francesco Baccini, Rats e Rossana Casale

Greatest hits a medio prezzo per la CGD: i primi titoli sono per Sergio Caputo, Francesco Baccini, Rats e Rossana Casale
Un’iniziativa in qualche modo meritoria, quella della CGD, che manda nei negozi quattro antologie per altrettanti artisti italiani, assemblando dei greatest hits e proponendoli nella collana a medio prezzo. Certo, c’è da dire che nessuno dei quattro nomi in questione - Sergio Caputo, Francesco Baccini, Rats e Rossana Casale - venda sfracelli di dischi da tempo, però è sempre comunque un segnale interessante quello di vedere uscire del materiale, comunque assemblato, direttamente in serie economica. L’antologia di Sergio Caputo, poi, riesce ad essere persino meglio di quella contenente nuove registrazioni di vecchi successi, pubblicata dalla Polygram, contenendo quasi il doppio dei brani alla metà del prezzo. I classici di Caputo ci sono tutti, così come finalmente anche Baccini si ritrova con un greatest hits assemblato in modo tale da regalare un po’ di spessore alla sua produzione così sbarazzina, da “Giulio Andreotti” a “Senza tu”. Poco da dire sui Rats (scioltisi, nel frattempo?) di Wilco e soci, che su questa “Angeli di strada” ritrovano le loro cose migliori, compresa quella “Fuoritempo” firmata Ligabue che aveva contribuito a farli conoscere qualche anno fa. Chiude la serie Rossana Casale, la cui produzione di ispirazione jazz viene sintetizzata nei 14 brani della raccolta che porta semplicemente il suo nome.
Dall'archivio di Rockol - Il nuovo album "Start": il tour
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.