Peter Gabriel, il disco finalmente esce in autunno (e cambia titolo)?

Peter Gabriel, il disco finalmente esce in autunno (e cambia titolo)?
Forse è la volta buona. L'atteso nuovo album di studio di Peter Gabriel potrebbe uscire in autunno. La fonte è ufficiale: il sito www.petergabriel.com scrive che mancano “Quattro cicli lunari e mezzo alla data di uscita programmata” del nuovo disco, cioè più o meno quattro mesi. L'album, di cui si parla ormai da anni, potrebbe quindi uscire tra settembre e ottobre.
Il titolo è noto da tempo: “Up”. Nel 1998, quando i R.E.M. annunciarono la pubblicazione di un album incidentalmente omonimo, Gabriel lo svelò e raccontò di essersi consultato telefonicamente con Stipe e soci (vedi news). I R.E.M., nel frattempo, hanno pubblicato un altro album, ma di quello di Gabriel ancora nessuna traccia.
Ora un sondaggio sulla stessa pagina web interpella i navigatori, chiedendo come dovrebbe essere intitolato il disco: l'alternativa al titolo già noto è “I/O”, acronimo di “Input/Output”. Il sondaggio al momento vede i due titoli in parità. Anche se, per inciso, va detto che in altre sezioni dello stesso sito, il disco viene ancora chiamato “Up”, quindi potrebbe solo trattarsi di un giochino. Petergabriel.com, infine, annuncia una serie di esclusive in attesa dell'album: e-cards, anteprime, videomessaggi; nessuno di questi, al momento, è però effettivamente disponibile. Per accedervi, è necessaria l'iscrizione al “Full Moon Club”; per il momento è gratuita, ma si lascia intendere che per fruire dei contenuti più esclusivi bisognerà pagare.
Nel frattempo, Gabriel pubblicherà il 27 maggio una colonna sonora: “Long walk home – Rabbit proof fence”. La musica, solo strumentale con alcuni vocalizzi, accompagna l'omonimo film di Philip Noyce, che racconta il viaggio di due aborigeni nel deserto australiano. Gabriel ha dichiarato di avere fatto una ricerca meticolosa sugli strumenti del luogo (come il didgeridoo) per essere il più fedele possibile ai suoni aborigeni; pare abbia vietato ai suoi musicisti di toccare strumenti moderni come la chitarra.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.