Comunicato Stampa: Rock Tv Night al Rolling Stone

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Rock Planet Productions e Rock TV
presentano

"Rock TV Night"
con esibizione dal vivo di
Los Fastidios e Mr Tokio
Giovedì 16 Maggio - Ore 22
al ROLLING STONE
Apertura ore 22. Ingresso libero entro le 23, poi consumazione obbligatoria

Giovedì 16 maggio la "Rock TV Night" - il giovedì del Rolling Stone che prevede l'esibizione di due band emergenti e affermate, riprese e ritrasmesse da Rock TV - ci offrirà sonorità streetpunk e rock steady, con l 'esibizione di Los Fastidios e Mr Tokio!
I Los Fastidios rappresentano oggi una delle band fondamentali del panorama streetpunk italiano.
Nati a Verona nel 1991, dopo un grosso cambio di line-up nell'ottobre del 1995 (con l'inserimento dei vicentini Sebi e Mendez - già chitarra e basso dei Derozer - che si sono aggregati ad Andrea, batteria, ed Enrico, unico membro dell'originale formazione, voce), hanno avuto una grossa escalation nel circuito streetpunk italiano ed estero grazie soprattutto ai numerosissimi concerti tenuti in Italia ed in Europa.
Il sound è un potente e melodico streetpunk, che alle più classiche sonorità 80's punk-oi! anglosassone inframmezza ballate skankeggianti. I testi, in italiano, spaziano dalle situazione più stradaiole e festaiole alle tematiche più serie ed impegnate che affondano nel sociale.
Dopo "Hasta la baldoria" (1996), nel '98 arriva l'album "Contiamo su di voi!" (KOB RECORDS). Nel 2001 arriva il cd "1991 - 2001 Ten years tattoed on my hearth", quale tributo ai 10 anni di attività della band, che raccoglie tutti i singoli dei Los Fastidios, più brani apparsi solo su compilations e 2 live tracks.
Contemporaneamente avviene un nuovo grosso cambio di line up con l' inserimento nel gruppo di membri degli Oversight e Inerdzia: ad Enrico vanno quindi ad affiancarsi Paolo (chitarra), Filippo (chitarra), Elena (basso) e Giacomo (batteria). Formazione inaugurata con l'album "Guardo avanti" (2001).
Mr.Tokio & The Beat Goes On propone con sonorità leggere alcuni dei brani pop più importanti degli ultimi 30 anni, ri-arrangiati in chiave rock steady. La nuova formazione è un vero "medley" di artisti virtuosi. Dietro lo pseudonimo di Tokio, si "nasconde" infatti, Alex Loggia, chitarrista degli Statuto ed oggi leader del gruppo Il Santo, nonché autore di tutte le musiche di quest'ultima formazione. Alle tastiere Michele Pingitore (Four By Art), Oscar Bruno (Il Santo) alla batteria, al basso troviamo Fabrizio Fortuna (Cattivi Pensieri), Gabriele Zeppegno al sax e flauto traverso, infine Josè Loggia alla chitarra.
La colonna sonora del resto della serata sarà all'insegna del rock con contaminazioni hip-hop ed elettroniche: sul groundfloor musica rock-crossover a cura di Dj Max De Riu di Radio Rock FM e Max Brigante di Radio Lupo Solitario; sul newlevel musica ska-punk-alternative con Dj Niki di Radio Rock FM.
Rolling Stone : Corso XXII Marzo, n° 32 - Milano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.