A Parigi Chirac e 200.000 fans ai piedi di Johnny Hallyday

A Parigi Chirac e 200.000 fans ai piedi di Johnny Hallyday

Se non altro, da noi c’è più varietà: le recenti adunate oceaniche hanno visto protagonisti Vasco Rossi, Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Ligabue, Pino Daniele e Max Pezzali. In Francia, invece, c’è solo lui, sempre lui: Johnny Hallyday. Dal 4 al 6 settembre il 55enne rocker si è confermato re di Francia con tre megashow allo Stade de France cui hanno presenziato anche il presidente della repubblica Jacques Chirac e più di duecentomila spettatori (numerosi fans, impossibilitati a rimediare un biglietto, ascoltavano in lacrime fuori dall’impianto). Il borchiatissimo Hallyday si è calato da un elicottero in mezzo alla folla in delirio, e per tre ore e mezza ha cantato i suoi successi accompagnato da 400 coriste e da Lionel Richie per “Aussi dur que du bois”, ovvero la versione francese del classico soul “Knock on wood”. E non è finita: questo è solo l’inizio del tour di Johnny, che per due mesi infiammerà la nazione - senza sconfinare, naturalmente: il resto del mondo non nutre per lui altrettanta venerazione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.