Un prete alla Posh e Beckham: ‘Non battezzate vostro figlio’

Il reverendo John Hartley, vicario di Bradford, ha invitato la Posh Spice e David Beckham a non battezzare il loro figlio Brooklyn.

Una cosa un po’ strana, detta da un prete? Non particolarmente: il religioso vorrebbe che prima il padre trovasse la propria via. Il capitano del Manchester United qualche giorno fa infatti ha detto: “Vorrei davvero far battezzare Brooklyn. Solo che non ho ancora deciso in quale religione”. Il reverendo, 45 anni, ha spedito una lettera allo stadio Old Trafford e l’ha anche inclusa nel giornalino della propria parrocchia; nella missiva in pratica c’è scritto che sarebbe meglio non far battezzare Brooklyn. “Non mi pare che David segua gli insegnamenti di Cristo e spero che non voglia compiere, in nome di Brooklyn, una promessa che non può mantenere. Per il loro figlio sarebbe un terribile primo passo nella vita. Spero che David scopra la fede in Cristo”, scrive il religioso. Da notare che in passato il prete è stato tifoso, anche se probabilmente non indiavolato, del Manchester United.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.