Karma con taglio: Boy George diventa sarto

Karma con taglio: Boy George diventa sarto
Non pago della sua carriera da DJ e delle royalties che ancora gli arrivano in tasca per il repertorio dei Culture Club, Boy George ha deciso di diventare anche sarto. Probabilmente non lo vedremo in un atelier di moda alle prese con forbici e stoffe, però il signor O’Dowd sta seriamente pensando a come riciclarsi nelle vesti di stilista. Lo spunto gli è stato fornito dal suo spettacolo “Taboo”, basato sulla scena dei club ad inizio anni Ottanta ed attualmente in cartellone al teatro Venue di Londra. I commenti degli spettatori sono piuttosto buoni, ma addirittura entusiastici per quanto riguarda i costumi. E allora il disegnatore, Mike Nicholls, ha suggerito a Boy di provare a venderli. “Siamo solo all’inizio, ma George e Mike disegneranno assieme dei vestiti. Abbiamo in programma di presentarli in settembre, durante la Settimana della Moda”, ha riferito Tony Gordon, il manager di Boy George.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.