Luisa Corna: 'Preparo il mio debutto a Sanremo, ma il mio disco uscirà in estate'

Luisa Corna, avvenente valletta della trasmissione sportiva “Controcampo”, intervistata dalla agenzia ANSA ha presentato il brano che porterà a Sanremo in coppia con Fausto Leali, “Ora che ho bisogno di te”. “E' una canzone tradizionale”, spiega la soubrette-cantante, “ma anche molto moderna, un blues rockeggiante in stile americano. Parla di un amore di quelli che continuano a rimanere accesi anche se non si riesce più a stare insieme”.
“Sono una persona molto emotiva”, continua la Corna. “Non so come reagirò all'Ariston, ma vivo la gara con serenità”. La cantante non sfrutterà la partecipazione a Sanremo per pubblicare a breve un suo album, ma attenderà l'estate per il suo debutto discografico. “Sto lavorando ad alcuni brani, ma mi piace fare le cose con calma”.
“Ora che ho bisogno di te” è stato scritto da Fabrizio Berlincioni, già paroliere per Al Bano, Mina, Celentano, Fiordaliso, Murolo e per lo stesso Leali. “La canzone”, spiega l'autore, “è un brano d'impatto, da primo ascolto, fischiettabile. Del resto, la semplicità è sorella del talento e poi le canzoni che restano sono sempre quelle più facili. Abbiamo le carte in regola per piazzarci nei primi tre posti”. A margine, è da segnalare l'inaugurazione, avvenuta oggi a Sanremo in piazza Colombo, del monumento in ardesia che celebra i primi cinquant'anni del festival: l'assessore al turismo Antonio Bissolotti ha inoltre annunciato che l'associazione "Nuovi orizzonti" conferirà un premio speciale, consistente in una piccola scultura in ardesia, al vincitore di "Sanremo giovani". L'ardesia, pietra estratta in alta Valle Argentina, è una delle principali risorse minerarie della provincia di Imperia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.